Svelato dal GSE il Rapporto Statistico del 2018

Rapporto statistico GSE 2018

Svelato dal GSE il Rapporto Statistico del 2018

Buone notizie dal Rapporto Statistico sul Solare Fotovoltaico del 2018 reso noto dal GSE.

Il Rapporto fornisce statistiche riguardanti le caratteristiche, la diffusione e gli impieghi degli impianti fotovoltaici in esercizio sul territorio italiano; possiamo trovare dati precisi per quanto riguarda la numerosità, la potenza e la produzione, il tutto specificato per regione e provincia.

Tale studio è stato, come ogni anno, possibile grazie alla collaborazione tra il GSE, che mette a disposizione i suoi archivi, e il sistema informatico GAUDì (gestito da TERNA).

Grazie ai ben 822.301 impianti presenti sul territorio italiano, 48mila in più rispetto all’anno precedente (ossia il 9,8%), siamo riusciti ad incrementare notevolmente la produzione di energia dedicata all’autoconsumo. Si parla del 22,7% di tutta l’energia prodotta, ossia 5.137 GWh.

Il 58% dei nuovi impianti installati ha una potenza tra 3 e 20 kW, il 34% tra 1 e 3 kW e il 7% tra 20 e 200 kW. Gli impianti fino a 200 kW rappresentano il 99% del parco installato e il 42% della potenza totale.

Rapporto statistico GSE 2018

Unico dato un po’ in calo è la produzione totale di energia, ma purtroppo è una variante che non dipende dall’uomo. C’è stato un calo del 7%, si è passati cioè da 24,4TWh a 22,7 TWh, ma questa flessione è stata dovuta a delle condizioni d’irraggiamento peggiori. Nel Rapporto troviamo anche le immagini della radiazione solare accumulata dal nostro paese nell’anno che si è concluso rapportata all’anno precedente.

La Lombardia detiene il primato per numero d’installazioni, si parla di 125.250 impianti, 8.606 in più dell’anno precedente. La Puglia, invece conquista il primo posto per la potenza installata, 2.652MW totali (20MW in più dell’anno prima) e l’energia prodotta 3.438GWh.

Richiedi maggiori informazioni

Hidden
Name(Obbligatorio)
Dichiaro di aver letto e accetto la normativa sulla PRIVACY(Obbligatorio)
Acconsento al trattamento dei miei dati al fine di ricevere newsletter.
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.