Superbonus prorogato fino al 31 dicembre 2023

30 Novembre 2020

Superbonus prorogato fino al 31 dicembre 2023

La notizia stava girando già da qualche giorno e molti speravano fosse affidabile.

La misura della proroga del Superbonus fino al 31 dicembre 2023 non è più solo una diceria. Lo conferma un emendamento che è stato depositato alla Manovra di Bilancio, firmato da circa 70 parlamentari di tutte le forze di maggioranza, Pd, M5S, Iv e Leu.

La modifica della proroga al dicembre 2023 delle detrazioni fiscali al 110% per interventi di miglioramento energetico e sismico degli immobili diventerà effettiva una volta approvata in commissione Bilancio della Camera nelle prossime settimane.

Il necessario prolungamento del Superbonus, secondo i firmatari dell’emendamento, permetterà di fruire pienamente degli incentivi statali, tenendo in considerazione soprattutto il periodo storico che stiamo vivendo.

In tempo di Covid-19, infatti, la partenza reale dell’intervento potrebbe risultare difficoltosa e potrebbe persino subire degli stop.  Tuttavia, nei primi mesi di applicazione, il superbonus ha dato buoni risultati nonostante le diverse problematiche di tipo tecnico-burocratico che si sono verificate. Questo fa buon sperare per il futuro e per questo tale misura risulta necessaria.

Sarebbe da incoscienti, quindi, non incrementare l’opportunità che ha il nostro paese di far ripartire l’economia supportando una misura come questa per di più mirata all’ecosostenibilità.

Per non perderti nessun aggiornamento il materia segui i nostri webinar informativi.

Prossimo evento in programma:

  • 3 dicembre 2020, ore 17:00, Webinar su ECOBONUS 110%: i 3 step indispensabili per partire”

ISCRIVITI subito: https://attendee.gotowebinar.com/register/8411434787247164939 

 

 

 

Richiedi maggiori informazioni

Hidden
Name(Obbligatorio)
Dichiaro di aver letto e accetto la normativa sulla PRIVACY(Obbligatorio)
Acconsento al trattamento dei miei dati al fine di ricevere newsletter.
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.