Il Decreto Agricoltura in Gazzetta Ufficiale: quali le regole definitive per il Fotovoltaico a Terra?

Il Decreto Agricoltura in Gazzetta Ufficiale: quali le regole definitive per il Fotovoltaico a Terra?

ASCOLTA L’ARTICOLO!!!
(Abbiamo da pochissimo introdotto una nuova modalità per restare informato, ora oltre a leggere puoi ascoltare comodamente l’articolo!)

Con piccoli, ma decisivi ritocchi, è stato definitivamente varato e pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto Legge Agricoltura, approvato oltre una settimana fa dal Consiglio dei Ministri. Questo provvedimento stanzia risorse e introduce misure di ristoro per numerose emergenze affrontate dagli operatori dell’agricoltura e della pesca. Tra le varie misure, sono previsti aiuti per le imprese colpite dall’aumento dei costi dovuto al conflitto russo-ucraino, per i cerealicoltori danneggiati dal boom delle importazioni di grano dalle aree del conflitto, e per i pescatori danneggiati dal Granchio Blu, con la previsione di nominare un Commissario straordinario per affrontare questa emergenza.

Impianti Fotovoltaici “a Terra”

Uno dei punti più discussi del decreto riguarda i nuovi vincoli sull’installazione di impianti fotovoltaici “a terra” nei terreni agricoli. È stato confermato il divieto per le installazioni di impianti fotovoltaici con moduli a terra su terreni produttivi. Inoltre, sono esclusi gli interventi di repowering nei casi in cui le installazioni aumentino l’estensione di quelle già esistenti. Tuttavia, sono salvi gli impianti finanziati nel quadro dell’attuazione del Pnrr e quelli per i quali sono state già presentate le istanze per la realizzazione.

Il decreto prevede anche il via libera ai progetti agrivoltaici, alle installazioni che possano costituire una comunità energetica, e alle installazioni da realizzare in cave e miniere. Sono consentite infine le installazioni in aree in concessione a Ferrovie dello Stato, aree aeroportuali, aree della fascia autostradale e aree industriali.

I Rilievi del Quirinale

Durante la settimana sono emerse notizie di rilievi da parte degli uffici tecnici del Quirinale sul provvedimento. Le critiche principali hanno riguardato l’incorporazione del Servizio Informativo Agricolo Nazionale (Sin) in Agea e il trasferimento del corpo dei Carabinieri, ex forestali, dal Ministero dell’Ambiente al Ministero dell’Agricoltura. Secondo indiscrezioni, il Quirinale avrebbe esercitato una moral suasion anche sul capitolo del fotovoltaico, raccomandando di mantenere intatti i punti dell’accordo che prevedono deroghe per gli investimenti nel fotovoltaico sui terreni agricoli.

Salvaguardia degli Investimenti PNRR

Nella versione finale del decreto, è stata inserita una specifica relativa alla salvaguardia degli investimenti e dei progetti approvati e finanziati nell’ambito del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR). Questo punto è stato uno degli elementi chiave dell’accordo finale, che ha anche salvaguardato il capitolo sulle comunità energetiche rinnovabili, su cui il Ministro dell’Ambiente, Pichetto Fratin, aveva insistito.

___________________________________________

In conclusione, il nuovo DL Agricoltura conferma l’esclusione del fotovoltaico a terra in aree produttive, con alcune eccezioni per gli investimenti già in corso.

Come sempre, siamo pronti a informare e supportare operatori e aziende sulle novità introdotte e le conseguenze per il mondo delle energie rinnovabili.

Proprio per questo il 31 MAGGIO, alle ore 17:00 abbiamo organizzato il

Webinar Gratuito, iscrizione obbligatoria!
Titolo: Stop fotovoltaico sui terreni agricoli: ecco cosa prevede il Dl Agricoltura

Esploreremo tutti gli aspetti più importanti del DL Agricoltura nel primo webinar sul tema, dove, insieme a professionisti del settore, analizzeremo l’impatto del Decreto sul mercato, cosa prevede e quali investimenti rimangono aperti

Se sei interessato ti invitiamo a partecipare al nostro webinar.

👉 Iscriviti ora per approfondire le tue conoscenze e rimanere all’avanguardia nel settore delle energie rinnovabili!

VENERDI’ 31 MAGGIO, ORE 17:00

ISCRIVITI e scopri ora i dettagli dell’evento:👉 CLICCA QUI

Richiedi maggiori informazioni

Hidden
Name(Obbligatorio)
Dichiaro di aver letto e accetto la normativa sulla PRIVACY(Obbligatorio)
Acconsento al trattamento dei miei dati al fine di ricevere newsletter.
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.