Superbonus 110%: asseverazioni e visto di conformità

FotovoltaicoSuperbonus 110%: asseverazioni e visto di conformità

Superbonus 110%: asseverazioni e visto di conformità

Ormai quando si parla di superbonus 110% non si può non fare riferimento anche alle asseverazioni e al visto di conformità. Due pilastri della normativa relativa al superbonus 110% che tanto interessano i professionisti del settore essendo chiamati in causa quando si tratta di certificare i requisiti tecnici e fiscali legittimanti le super detrazioni.

Nell’articolo 1 del DECRETO 6 agosto 2020 pubblicato dal Ministero dello Sviluppo Economico sui Requisiti delle asseverazioni per l’accesso alle detrazioni fiscali per la riqualificazione energetica degli edifici – cd. Ecobonus. (20A05395) (GU Serie Generale n.246 del 05-10-2020), il termine “asseverazione” viene definito come:

  •  la dichiarazione sottoscritta dal tecnico abilitato, ai sensi e per gli effetti degli articoli 47, 75 e 76 del decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445, con la quale lo stesso attesta che gli interventi di cui ai commi 1, 2 e 3 dell’art. 119 del decreto rilancio sono rispondenti ai requisiti di cui  all’allegato A del decreto requisiti ecobonus,  nonché  la congruità dei costi degli stessi interventi, anche rispetto ai costi specifici di cui all’art. 3, comma 2 del decreto requisiti ecobonus;

 L’asseverazione deve essere rilasciata al termine dei lavori o per ogni stato di avanzamento dei lavori e attesta i requisiti tecnici sulla base del progetto e della effettiva realizzazione, ovvero sono compresi  sia gli interventi di efficientamento energetico sia gli interventi antisismici. L’asseverazione va compilata online accedendo al sito dell’Enea e trasmessa entro 90 giorni dal termine dei lavori.

Insieme alle asseverazioni tecniche, un altro documento essenziale per poter usufruire del superbonus 110% e quindi delle detrazioni d’imposta o il diritto alla cessione del credito o sconto in fattura è il visto di conformità. Tale documento, rilasciato da commercialisti, esperti di contabilità, responsabili dell’assistenza fiscale dei CAF imprese, attesta la sussistenza dei requisiti che danno diritto alla detrazione d’imposta, oltre alla verifica della presenza delle asseverazioni rilasciate dai tecnici abilitati.

Si tratta quindi di un esame formale dell’esistenza dei documenti e dei titoli necessari legittimanti l’agevolazione fiscale, insieme alla verifica delle spese sostenute relative agli interventi  effettuati.

Oltre ai documenti sopra citati, sono innumerevoli gli aspetti da prendere in considerazione nel mondo del superbonus.

Per non perderti nessun aggiornamento iscriviti al nostro prossimo webinar! Si terrà il 12 Novembre alle ore 17:00 e parleremo di ECOBONUS 110%:Assicurazioni e contratti a tutela di professionisti e aziende.

Effettua l’iscrizione tramite il seguente link: https://attendee.gotowebinar.com/register/8019321452991503115

Ti aspettiamo!