Agenzia delle Dogane: Dichiarazione di Consumo 2016

14 Febbraio 2017

Agenzia delle Dogane: Dichiarazione di Consumo 2016

Dichiarazione consumo annuale impianto fotovoltaico

Tutti i soggetti titolari di impianti fotovoltaici di potenza maggiore di 20 kWp sono obbligati a presentare annualmente la dichiarazione di consumo entro il 31 marzo. Nella dichiarazione viene riportata la produzione e immissione in rete di energia elettrica dell’anno solare precedente.

Il mancato invio della dichiarazione di consumo comporta sanzioni amministrative dall’Agenzia delle Dogane in base all’ 7 del D.lgs. 18 dicembre 1997, n.472. che vanno dai 500 € ai 3.000 € e per i casi più gravi possono portare alla sospensione degli incentivi da parte del GSE.

Il GSE e l’Agenzia delle e l’Agenzia delle Dogane potranno effettuare controlli per accertare la veridicità delle dichiarazioni inviate (si veda anche MC Energy: CONTROLLI GSE).

Le modalità di presentazione

L’Agenzia delle Dogane fornisce indicazioni per le dichiarazioni annuali per l’energia elettrica e per il gas naturale relativamente all’anno d’imposta 2016 (Allegato 1 – Istruzioni per la compilazione del Modello AD-1 anno 2016).

Le dichiarazioni dovranno essere presentate esclusivamente in forma telematica, tramite il Servizio Telematico dell’Agenzia delle Dogane entro il 31 marzo 2017.

La Proposta di MC Energy comprende la gestione completa della pratica e il controllo delle pratiche relative agli anni precedenti:

Iscrizione al portale della Agenzia Dogane e sblocco dell’area cliente riservata;
Ricostruzione dello storico di produzione dell’impianto;
Compilazione della dichiarazione tramite software apposito;
Invio della dichiarazione ad Agenzia Dogane e, successivamente, al GSE;                                                                     Controllo Dichiarazioni di consumo anni precedenti.

Richiedi maggiori informazioni

Hidden
Name(Obbligatorio)
Dichiaro di aver letto e accetto la normativa sulla PRIVACY(Obbligatorio)
Acconsento al trattamento dei miei dati al fine di ricevere newsletter.
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.